ESTRUSIONE

Per fibre artificiali e sintetiche, passaggio attraverso i fori della filiera per formare filamenti continui. Processo industriale che consiste nel far passare una sostanza fusa o sciolta, sottoposta a pressione, attraverso i fori di una filiera, così da formare dei filamenti assai sottili fuoriuscenti dalla parte opposta. Le bave che escono dai sottilissimi fori delle filiere coagulano, in questo caso, per l'evaporazione del solvente. Soi ottiene così un filamento solido, continuo, molto regolare, adatto ad essere filato.








***************

IL COTONE -dalla piantagione al tessuto- di Massimo Moretti
DOWNLOAD Glossario Tessile

Questa Definizione è stata vista n° 118 Volte


Cerca ancora




 

 

 

 

 

 

Utenti connessi: 43 | Sei il visitatore n° 3319
© Copyright -All Reserved. | Email |