ALCANTARA

Tessuto non tessuto in microfibre tagliate poliestere/poliuretano (70/30), con mano vellutata ed utilizzato prevalentemente in arredamento. nome spagnolo derivato dall'arabo. Marchio di Alcantara S.p.A.1. Tessuto, molto fine e costoso, ad armatura tela in poliestere. Viene trattato con procedimenti di finisaggio, che lo rendono simile al camoscio (scamosciato) per consistenza e leggerezza. Resistentissimo, non si stropiccia, si pu˛ stampare e ricamare. Pu˛ essere cucito una sola volta, in quanto se si tolgono i punti rimangono i buchi dell'ago. Impermeabile, Ŕ' impiegato per la confezione di capi d'abbigliamento, per i rivestimenti delle automobili e per l'arredamento.STORIA - 1970 Miyoshi Okamoto, ...

...o, scienziata della multinazionale chimica nipponica Toray, deposita in Giappone il brevetto per realizzare il nuovo materiale innovativo. 1972 dalla joint-venture tra il gruppo chimico italiano ENI e la Toray Industries Inc. nasce a Milano Alcantara S.p.A., la societÓ italiana che produce e distribuisce il materiale omonimo, contraddistinto dal marchio Alcantara.2. VarietÓ di ovini che prende il nome dalla cittÓ omonima, della provincia di CÓceras (Spagna)






***************

IL COTONE -dalla piantagione al tessuto- di Massimo Moretti
DOWNLOAD Glossario Tessile

Questa Definizione Ŕ stata vista n░ 159 Volte


Cerca ancora




 

 

 

 

 

 

Utenti connessi: 278 | Sei il visitatore n░ 5647
ę Copyright -All Reserved. | Email |