TEMPIALE

dal latino templa, asse.E' un attrezzo (organo), fissato lateralmente in un telaio tessile, che ha la funzione di evitare il restringimento del tessuto in seguito all'accorciarsi delle trame a mano a mano che si intrecciano i fili dell'ordito. In questo modo il tessuto sta allargato e la spola tesa. Normalmente, dopo un cambiamento del passo e la successiva battuta, la trama si ondula, il che provoca la contrazione del tessuto; ma se ciò avviene troppo vicino alla linea di tessimento, i fili posti ai lati del tessuto saranno spinti verso l'interno e causeranno una pressione laterale sui denti del pettine, che può danneggiarli o determinare la rottura dei fili. Il tempiale può essere montato ...

...ntato su un'asta caricata a molle che corre nel senso dell'altezza del telaio, sull'intelaiatura della macchina o su una sbarra fissa posta nel senso dell'altezza. Nel secondo e nel terzo caso, ogni singola unità del tempiale è caricata a molla, per evitare il danneggiamento del pettine, della navetta e del tempiale stesso, nel caso che la navetta resti intrappolata nel passo e in prossimità del tempiale.Critica è la posizione del tempiale, se dev'essere raggiunto il massimo della tenuta potenziale del tessuto. La parte inferiore del tempiale deve accostare l'estremità del piano della cassa battente di una distanza massima di due millimetri (con il telaio a 90° o a 270°), e lo scarto tra il pettine e il tempiale, con la cassa battente nella sua posizione più avanzata (0°), dev'essere simile. La posizione laterale del tempiale è governata dal fatto che l'estremità della cimosa dev'essere sull'ultimo punto di tenuta del tempiale e sovrapporsi leggermente. L'entità del restringimento della trama e il tipo di materiale usato nel tessuto determinano il tempiale da usare e se sia anche necessario averne un secondo a circa 50 cm. di distanza da quello più avanzato, sebbene quest'ultima soluzione sia di solito necessaria nei telai molto alti e con tessuti aventi un elevato valore di restringimento. inglese: temple






***************

IL COTONE -dalla piantagione al tessuto- di Massimo Moretti
DOWNLOAD Glossario Tessile

Questa Definizione è stata vista n° 96 Volte


Cerca ancora




 

 

 

 

 

 

Utenti connessi: 491 | Sei il visitatore n° 5796
© Copyright -All Reserved. | Email |