ALLUNGAMENTO A ROTTURA

Differenza % tra lunghezza iniziale e lunghezza al momento della rottura, dopo trazione. E’ l’espressione quantificata dell’estensibilità di un materiale tessile, ossia della sua capacità di allungarsi in presenza di una sollecitazione a trazione. L’allungamento a rottura è l’espressione in % della differenza fra la lunghezza iniziale del materiale e la sua lunghezza al momento della rottura.








***************

IL COTONE -dalla piantagione al tessuto- di Massimo Moretti
DOWNLOAD Glossario Tessile

Questa Definizione è stata vista n° 152 Volte


Cerca ancora




 

 

 

 

 

 

Utenti connessi: 84 | Sei il visitatore n° 3700
© Copyright -All Reserved. | Email |