CAMMELLO

Tessuto lavorato con il pelo del camelide a due gobbe, che vive nei deserti dell'Asia centrale. Il pelame è di due qualità: quello di superficie, più grossolano, può raggiungere i 37,5 cm di lunghezza, con un diametro di 20-120 micron; quello sottostante, molto fine e morbido con grandi proprietà termiche, è lungo di 2,5 ai 12,5 cm. In genere è di colore rossastro e bruno chiaro. Il pelame del dromedario, che ha una gobba sola e vive in Africa e nella penisola arabica, è più grossolano e più scarso. Caratteristiche: molto caldo e morbido , ma più delicato di un loden e meno delicato del cachemire.








***************

IL COTONE -dalla piantagione al tessuto- di Massimo Moretti
DOWNLOAD Glossario Tessile

Questa Definizione è stata vista n° 130 Volte


Cerca ancora




 

 

 

 

 

 

Utenti connessi: 315 | Sei il visitatore n° 2841
© Copyright -All Reserved. | Email |