TASSO DI RIPRESA (RIPRESA ALL'UMIDITà)

E' una proprietà legata all'igroscopicità: è la percentuale media, ufficialmente ammessa, di acqua assorbita. Si misura cioè la quantità in gr. di acqua assorbita a 20°C da 100 gr. di fibra, precedentemente essiccata, esposta per 1 ora a 1Atm. con una umidità relativa pari al 65%. Il tasso di ripresa varia da fibra a fibra, da un massimo per la lana del 16% ad un minimo, per il poliestere, pari allo 0,2%. Collegato al tasso di ripresa è il Peso mercantile, cioè il peso della merce secca più il tasso di ripresa. In base a questo peso avvengono le contrattazioni. Se una partita di 100 Kg. di canapa, dall'analisi, risulta avere il 18% di umidità, peserà allo stato secco 82 Kg. Essendo per la canapa ...

...il tasso di ripresa uguale al 12% ca., il suo peso mercantile sarà il peso del secco più il 12% di 82 cioè 14,6. Si otterrà: 82 + 14,6 = 96,6Kg.






***************

IL COTONE -dalla piantagione al tessuto- di Massimo Moretti
DOWNLOAD Glossario Tessile

Questa Definizione è stata vista n° 197 Volte


Cerca ancora




 

 

 

 

 

 

Utenti connessi: 267 | Sei il visitatore n° 5641
© Copyright -All Reserved. | Email |