TOMAIA

dal greco medioevale tomarion che significa "ritaglio di cuoio".Parte superiore della calzatura, inclusi fodera ed accessori, in opposizione alla suola; può essere in vari materiali ma generalmente è di pelle. Nelle scarpe classiche da uomo la tomaia viene suddivisa in: punta, mascherina (che copre la parte anteriore del piede), e dai gambetto o quartini, che abbraccino i calcagni e che sono le sedi di occhielli e lacci.








***************

IL COTONE -dalla piantagione al tessuto- di Massimo Moretti
DOWNLOAD Glossario Tessile

Questa Definizione è stata vista n° 92 Volte


Cerca ancora




 

 

 

 

 

 

Utenti connessi: 389 | Sei il visitatore n° 5720
© Copyright -All Reserved. | Email |