TWILL [TUIL]

dal verbo inglese twill che significa "tessere in diagonale".Designa genericamente l'armatura saia. Tessuto a leggere costine oblique senza rovescio, con ordito in seta greggia e trama in schiappe; si fanno imitazioni in tecnofibre. Il twill, che può essere anche stampato, è utilizzato per cravatte, foulard, vestaglia da casa eleganti, abiti femminili e foderami.








***************

IL COTONE -dalla piantagione al tessuto- di Massimo Moretti
DOWNLOAD Glossario Tessile

Questa Definizione è stata vista n° 95 Volte


Cerca ancora




 

 

 

 

 

 

Utenti connessi: 1532 | Sei il visitatore n° 6253
© Copyright -All Reserved. | Email |