SCALDAMUSCOLI

Lunghe calze in lana che si estendono dalle caviglie fino al polpaccio e sono prive della sezione del piede. Sono indossate tradizionalmente dalle ballerine di danza classica per mantenere il calore del corpo prima, durante e dopo gli esercizi di riscaldamento. Divenuti di moda negli anni sessanta, venivano portati sopra i pantaloni e infilati dentro gli stivali o sotto gonne lunghe.








***************

IL COTONE -dalla piantagione al tessuto- di Massimo Moretti
DOWNLOAD Glossario Tessile

Questa Definizione è stata vista n° 82 Volte


Cerca ancora




 

 

 

 

 

 

Utenti connessi: 1676 | Sei il visitatore n° 6324
© Copyright -All Reserved. | Email |