FOLLATURA

Un processo di infeltrimento con il quale si sollevano le fibre del tessuto , immerso in speciali vasche dette FOLLONI. Le fibre vengono quindi battute e appiattite meccanicamente. E' un'operazione che consiste nel trattare i tessuti, specialmente i cardati di lana, con acqua calda, detergenti e agenti follanti. Il tessuto oltre ad essere sgrassato e deodorato, si estringe e feltra parzialmente. Le fibre superficiali si aggrovigliano cosicché non si distinguono più i fili d'ordito e di trama. Questo trattamento serve a produrre un ispessimènto del  tessuto, a renderlo più compatto e pesante così da essere adatto al la confezione di cappotti, giacche invernali, coperte. ...

...Il tessuto follato è normalmente chiamato panno. Se la follatura è più energica si ottengono dei veri e propri feltri adatti per la produzione di cappelli. dal latino volgare fullare, "cavalcare".1. Ind. tess. - Operazione importante nel finissaggio dei tessuti di lana e misti che serve come trattamento di pre-ritiro. I sistemi di follatura sono due e cioè la follatura a testa di martello o con battitori e la follatura con cilindri. Quest'ultimo sistema è il più economico e permette un miglior controllo dell'andamento del processo, tanto che ha sostituito quasi del tutto il primo sistema. La macchina per compiere questa operazione si chiama follone. Nei folloni a martello si lavorano di preferenza i feltri e le coperte. Il tessuto viene pressato sotto cilindri rotanti per renderlo più compatto, resistente e gonfio.2. Maglieria - E' una operazione di finitura eseguita sui capi di lana o misti e peli animali pregiati, allo scopo di conferire particolare morbidezza e stabilità; i capi vengono agitati in bagno acquoso o in solvente, con una certa quantità di acqua, in modo da sollevare una leggera peluria e da agganciare le fibre animali fra loro; la superficie del tessuto appare leggermente pelosa, tale da rendere indistinta la struttura della maglia.francese: foulage inglese: fulling tedesco: einwalken STORIA - Nei tempi antichi la follatura era fatta con i piedi. Piedi nell'acqua sono appunto il geroglifico egiziano che simboleggiava questa operazione. La prima macchina per la follatura compare in Europa circa 800 anni fa eliminando così il duro lavoro fisico della pigiatura.






***************

IL COTONE -dalla piantagione al tessuto- di Massimo Moretti
DOWNLOAD Glossario Tessile

Questa Definizione è stata vista n° 111 Volte


Cerca ancora




 

 

 

 

 

 

Utenti connessi: 76 | Sei il visitatore n° 3765
© Copyright -All Reserved. | Email |