MOHAIR

Telo soffice, lungo, lucente di capra d’angora, una razza che esiste da oltre 3.000 anni, allevata un tempo soprattutto al centro dell'Anatolia, mentre oggi gli allevamenti migliori sono in Sud Africa, Texas e in Turchia, classificato per la sua morbidezza e proprietà come lana. Stoffa morbida, a pelo coricato, con fondo a canovaccio lento. . Il tipo più pregiato ha un mantello color latte, ma ne esistono anche varietà nere, marroni e rosate. Il suo pelame è molto meno arricciato di quello della lana della pecora, quindi è più lucido. Inoltre è molto leggero e resistente all'usura.








***************

IL COTONE -dalla piantagione al tessuto- di Massimo Moretti
DOWNLOAD Glossario Tessile

Questa Definizione è stata vista n° 77 Volte


Cerca ancora




 

 

 

 

 

 

Utenti connessi: 932 | Sei il visitatore n° 7543
© Copyright -All Reserved. | Email |