DÉCOLLETÉ

aggettivo francese; participio passato di décolleter che significa "scollato".1. Indica sia la profonda ed ampia scollatura di un abito femminile, sia la parte del corpo lasciata scoperta dalla scollatura stessa. assume forme varie nel corso della storia, dal décolleté squadrato della settecentesca robe à la francaise al taglio che scopre anche le spalle del romantico abito ottocentesco.2. Termine applicato, successivamente, anche alle calzature femminili chiuse ma con una linea affusolata, che lascia nuda la caviglia e parte del piede, con tacco medio o alto. Il modello fu introdotto verso la metà del secolo XIX, e conosce ad oggi molte varianti. Molto popolare negli anni '50, considerata estremamente ...

... elegante. Nella versione da sera è realizzata nello stesso colore e tessuto dell'abito.Profonda scollatura dell'abito femminile, che mette in risalto generalmente il petto e le spalle. Tipo di scarpa femminile con la tomaia molto scollata, tacco di misura e altezza varia e punta dalla linea allungata, spesso decorata con un fiocco. Nata verso la metà di questo secolo è rimasta un classico della calzatura.






***************

IL COTONE -dalla piantagione al tessuto- di Massimo Moretti
DOWNLOAD Glossario Tessile

Questa Definizione è stata vista n° 131 Volte


Cerca ancora




 

 

 

 

 

 

Utenti connessi: 216 | Sei il visitatore n° 5930
© Copyright -All Reserved. | Email |