DENIM

Stoffa molto robusta di cotone fabbricata originariamente in Francia, a Nîmes: il Serge de Nîmes diventato poi denim. Si presenta con un ordito tinto in blu indigo e la trama in greggio per un effetto bicolore e diagonale da destra verso sinistra. È il tessuto dei bluejeans. termine angloamericano; dal francese (serge) de Nim(es), stoffa prodotta originariamente in questa città della Francia.Robusta stoffa ad armatura saglia 2x1 o 3x1 (trama diagonale) in cotone con ordito (generalmente tinto in blu indaco o marrone, o altri colori) e la trama in filato greggio cardato che porta al caratteristico biancheggiamento (effetto bicolore). Le varianti di peso più alto servono per abiti da lavoro ed ...

...abbigliamento sportivo, mentre quelle di peso inferiore possono essere allestite in diversi colori, sono più morbide e servono per approntare capi per abbigliamento per il tempo libero (jeans).






***************

IL COTONE -dalla piantagione al tessuto- di Massimo Moretti
DOWNLOAD Glossario Tessile

Questa Definizione è stata vista n° 114 Volte


Cerca ancora




 

 

 

 

 

 

Utenti connessi: 1063 | Sei il visitatore n° 7616
© Copyright -All Reserved. | Email |