MADRAS

dal nome della città indiana (ora Chennai) dove, alla fine del XIX secolo, questa stoffa veniva fabbricata.Tessuto realizzato in fil coupé o garza inglese (variante dell'armatura tela), generalmente in cotone (anche se oggi il termine identifica solo la Fantasia, indipendentemente dalle fibre impiegate), allestito con filati di grosso titolo. Solitamente è rigato, quadrettato oppure a scacchi, in colori vivaci. E' usato nella camiceria estiva, e nell'abbigliamento nella versione leggera e trasparente. Si utilizza anche in arredamento.








***************

IL COTONE -dalla piantagione al tessuto- di Massimo Moretti
DOWNLOAD Glossario Tessile

Questa Definizione è stata vista n° 103 Volte


Cerca ancora




 

 

 

 

 

 

Utenti connessi: 1065 | Sei il visitatore n° 7617
© Copyright -All Reserved. | Email |