MOIRÈ

pron. muarè) In italiano si dice marezzatura, e indica un riflesso ottico di chiaro-scuro cangiante a seconda della luce; si ottiene con l'impiego di filati e intrecci particolari, oppure con procedimenti di calandratura, imprimendo alla stoffa disegni sfalsati.








***************

IL COTONE -dalla piantagione al tessuto- di Massimo Moretti
DOWNLOAD Glossario Tessile

Questa Definizione è stata vista n° 86 Volte


Cerca ancora




 

 

 

 

 

 

Utenti connessi: 640 | Sei il visitatore n° 6157
© Copyright -All Reserved. | Email |