INTRECCIO

Evoluzione del filo nella maglia, di fili e trame nei tessuti ortogonali. Operazione di incrocio di più fili o di uno solo su se stesso, mediante la quale si ottiene un tessuto o una maglia. La formazione del tessuto avviene intrecciando i fili dell'ordito con quelli della trama, su appositi telai meccanici. La formazione della maglia singola sull'ago avviene come nei tessuti in trama e precisamente con l'inserzione di un filo sotto l'uncino dell' ago e la successiva abbattitura della maglia precedente.Il numero degli intrecci è teoricamente illimitato. Gli intrecci fondamentali (Tela - Saia o Spina - Raso) sono quelli che servono di fondamento alla costruzione di tutti gli altri intrecci. I ...

...i. I derivati diretti o semplici sono quelli in cui esiste un solo sistema di incrocio. I derivati indiretti, detti anche composti, sono quelli formati dalla combinazione in forme diverse di uno stesso intreccio semplice, e di due o più intrecci differenti.






***************

IL COTONE -dalla piantagione al tessuto- di Massimo Moretti
DOWNLOAD Glossario Tessile

Questa Definizione è stata vista n° 101 Volte


Cerca ancora




 

 

 

 

 

 

Utenti connessi: 103 | Sei il visitatore n° 5850
© Copyright -All Reserved. | Email |