RASATO

Derivato del sostantivo raso.Tessuto pettinato liscio, ottenuto con una armatura derivata dal raso semplice (ottenuta aggiungendo, attorno a ciascun punto dell'armatura di base, dei motivi adatti in modo da diminuire la portata della briglia di catena e di trama), che ha subito una cimatura a fondo (senza garzatura e follatura) che elimina qualsiasi peluria; conferiscono al tessuto finito un aspetto simile a quella del raso, ma un pò meno lucente. E' detto anche impropriamente satinato.Nei tipi più leggeri ed indicati nell'abbigliamento prende il nome di rasatello.








***************

IL COTONE -dalla piantagione al tessuto- di Massimo Moretti
DOWNLOAD Glossario Tessile

Questa Definizione è stata vista n° 96 Volte


Cerca ancora




 

 

 

 

 

 

Utenti connessi: 931 | Sei il visitatore n° 7542
© Copyright -All Reserved. | Email |