TUSSAH

voce inglese, dall'indostano tasar, dal sanscrito vasara, "spola". Usato in italiano come singolare femminile.Seta ricavata da bozzoli che vengono prodotti da bachi che vivono allo stato selvatico. Più grossolana della seta ricavata dal bozzolo del baco di allevamento, ha una certa importanza commerciale per il suo basso costo di produzione. Viene lavorata soprattutto nei Paesi dell'Asia estremo-orientale.








***************

IL COTONE -dalla piantagione al tessuto- di Massimo Moretti
DOWNLOAD Glossario Tessile

Questa Definizione è stata vista n° 99 Volte


Cerca ancora




 

 

 

 

 

 

Utenti connessi: 15 | Sei il visitatore n° 3379
© Copyright -All Reserved. | Email |