TERITAL

E’ una fibra poliestere che si ottiene per estrusione di un copolimero ricavato dal petrolio. Il copolimero si fila allo stato fuso, come il Nailon; le bave si consolidano in acqua per raffreddamento, si riuniscono per formare il filo, si stirano, si torcono e s’incannano. Al microscopio le fibre di Terital si presentano come cilindri, punteggiate per la presenza di opacizzanti. Le sezioni sono ad osso di cane ricurvo. Le varie resistenze del Terital sono leggermente inferiori a quelle del Nailon, ma comunque sempre notevoli. I manufatti inoltre possiedono ingualcibilità, stabilità dimensionale, facilità al lavaggio, rapido asciugamento e mano calda. S’impiega diffusamente in maglieria, ...

...camiceria, tappezzeria per tendaggi, cravatte e in mista con lana e cotone per drapperie, lanerie, coperte, camicie, ecc.






***************

IL COTONE -dalla piantagione al tessuto- di Massimo Moretti
DOWNLOAD Glossario Tessile

Questa Definizione è stata vista n° 88 Volte


Cerca ancora




 

 

 

 

 

 

Utenti connessi: 202 | Sei il visitatore n° 5919
© Copyright -All Reserved. | Email |