FUSTAGNO

Stoffa in lana grossa, morbida e pelosa per capi di abbigliamento. È dotato di grande solidità e resistenza. riguardo all'etimo esistono due versioni. La prima vuole che il nome derivi dal villaggio arabo di Al-Fustat, sobborgo del Cairo in Egitto, donde in origine questo tessuto veniva importato; la seconda ritiene l'etimo molto più antico e che risalga al latino fustis = fusto, rifacendosi al medioevale lana de ligno = lana di legno da cui derivò fustaneum = dal fusto. Esiste anche la parola fushtan, che si riferiva proprio ad un pesante tipo di stoffa a base di cotone.Tessuto di cotone, con intrecci derivati dal raso in generale da 5 o da 8 o talvolta dalla saglia (diagonale), compatto, molto ...

...robusto, realizzato con filati molto resistenti, garzato e peloso sul diritto, e ruvido sul rovescio. Presenta un aspetto che richiama quello delle pelli scamosciate. A seconda del trattamento che subisce, il fustagno si distingue in fustagno liscio cioè senza pelo detto anche "fustagno satinato" e "fustagno classico" che è quello che subisce un trattamento di "smerigliatura" che solleva parte del pelo rendendolo simile allo scamosciato. Un fustagno classico è 16-32 = 26-32 dal peso di 280-285 gr/mq., ma specie nella confezione maschile si raggiungono pesi di 350-500 gr/mq. Il tessuto, prodotto greggio a telaio, subisce poi una garzatura, una satinatura e una tintura ed eventualmente anche una stampa che forniscono ad esso le caratteristiche sue proprie e dell'uso a cui è destinato. Appena prodotto e finito si presenta rigido e acquista morbidezza e plasmabilità man mano che lo si usa. Viene usato per l'abbigliamento sportivo (pantaloni e giubbotti).Anticamente veniva prodotto con una trama (cioè il filo orizzontale) di cotone, mentre l'ordito (cioè il filo verticale) poteva essere di lino, di canapa, e talvolta di entrambi.Chiamato anche Frustagno, ma in passato anche Pignolato, Bambagina, Cotonina, Terlice, ecc. Le varianti sono chiamate con nomi inglesi come Beaverteen, Moleskin, Doeskin.francese: futaine; flanelle de coton Inglese: fustian; flannelette; barchent tedesco: Barchent; Baumwollflanell spagnolo: fustano; flanela de algodon






***************

IL COTONE -dalla piantagione al tessuto- di Massimo Moretti
DOWNLOAD Glossario Tessile

Questa Definizione è stata vista n° 144 Volte


Cerca ancora




 

 

 

 

 

 

Utenti connessi: 344 | Sei il visitatore n° 5691
© Copyright -All Reserved. | Email |