CACHEMIRE, CASCMIR, CASHMERE

Pelo della capra del Kashmir e del Tibet allevata anche negli altipiani delI'Asia Centrale, nel Turkestan Russo e Cinese, in Mongolia e in India. È la fibra più ricercata e stimata per la sua morbidezza e finezza che genera calore solo al tatto. II pelo viene ricavato mediante la pettinatura dell'animale e, al naturale, ha un colore che va dal bianco al giallo bruno chiaro. Viene usato per giacche, cappotti, maglie e sciarpe, puro o in mischia con altre fibre come la lana.








***************

IL COTONE -dalla piantagione al tessuto- di Massimo Moretti
DOWNLOAD Glossario Tessile

Questa Definizione è stata vista n° 134 Volte


Cerca ancora




 

 

 

 

 

 

Utenti connessi: 136 | Sei il visitatore n° 5870
© Copyright -All Reserved. | Email |